Wednesday, October 26, 2005

Reti di relazioni


Ciascuno di noi stabilisce delle reti sociali, strutturate e ordinate, con i propri parenti, colleghi e amici.

Viviamo in relazioni più o meno strette con gli altri. Stabiliamo così delle reti di relazioni, reti sociali, strutturate e ordinate, con i nostri parenti, colleghi di lavoro, amici più assidui. Tutto ciò va a costituire un piccolo network (pr o piccola rete) ristretto, di cui conosciamo l'estensione e l'esistenza stessa.
Esiste poi una rete più allargata (GR o Grande Rete) fatta dalle persone più disparate, amici sporadici o d'infanzia, conoscenze lontane e occasionali, che formano un struttura sotterranea molto più ampia e a noi spesso sconosciuta.

Ogni network è fatto di connessioni e nodi. I mezzi a nostra disposizione facilitano le comunicazioni all'interno della rete: basti citare il cellulare, gli Sms, il computer, la posta elettronica, internet e i vecchi mezzi: il telefono, il fax, la posta ordinaria per citarne solo alcuni.
E' stato calcolato che il 96% delle nostre comunicazioni avviene tramite telefono e cellulare, media di comunicazione interpersonale dominante. Le notizie si diffondono con più rapidità e facilità tramite queste reti, rispetto alle altre possibili modalità.
Lavorare in rete diventa così una strategia vincente ed efficente. Le Reti tra aziende, comuni, enti e istituzioni, scuole, associazioni e gruppi sono le armi fondamentali per la crescita e lo sviluppo sociale ed economico del territorio.
Tali reti hanno una "intelligenza interna" e seguono delle regole ben precise. La rete forte, perchè più ampia e allargata, è quella fatta dai punti deboli (GR), composta da nodi lontani o occasionali che consentono di allargare la struttura verso punti nuovi.
Generalmente noi utilizziamo la piccola rete nel diffondere le notizie, le relazioni e i progetti, tralasciando i nodi lontani: così le comunicazioni, le relazioni e i progetti si fermano limitandosi a pochi, i soliti.
Ogni azienda o istituzione isolata che non fa rete con altre, non si sviluppa o cresce molto lentamente; fatica a sopravvivere nella nuova società della conoscenza estesa, iperconnessa. Anche Internet è una Grande Rete con importanti risvolti economici e sociali. Siamo pronti al cambiamento?

1 comment:

emily from blog articles said...

Hi,

The chances of you or one of your family suffering from arthritis during their lifetime is highly likely.

As a sufferer myself, I have compiled loads of free information on rheumatoid diets and how to relieve arthritic pain. Come take a look ... it won't cost you anything but may save you from a lot of pain.

Kind Regards
Emily